Nuove Idee in Politica

Idee forti per un futuro sostenibile.

06 ottobre 2006

Vota Antonio,vota Antonio?!


Vi riporto qui di seguito le parole dette da Antonio di Pietro sul suo blog in data 06/10/2006:


"La legge sulla Giustizia proposta da Clemente Mastella è stata votata. E’ la prova provata che le polemiche dei giorni scorsi sulla mancata approvazione della legge a causa dell’astensione dei senatori dell’Italia dei Valori erano strumentali e inconsistenti. Non si voleva semplicemente che l’inciucio tra maggioranza e opposizione venisse alla luce.
L’Unione in campagna elettorale ha affermato che la Castelli andava abrogata in quanto incostituzionale. Una promessa, e purtroppo non l’unica, non mantenuta. Una promessa che si poteva facilmente mantenere. Con i voti dell’Italia dei Valori in Senato ci sarebbe stata la maggioranza per cancellare la legge Castelli. Si è preferito un brutto accordo con la Cdl piuttosto che mantenere la parola verso i propri elettori.L’Italia dei Valori non farà cadere il Governo per senso di responsabilità verso il Paese, ma chiede pari dignità rispetto agli altri partiti di Governo. L’Italia dei Valori è il quarto partito della coalizione, la sua voce non può essere né ignorata, né sottovalutata. Esattamente come quella del Paese. "

Il Sign. Di Pietro non sa che il senso di responsabilità non deve essere verso il governo, ma verso proprio l'accordo fatto in campagna elettorale con gli elettori.
Ma non è stata una promessa solo da parte del suo partito l'Italia dei Valori, ma di tutta l'Unione!
Qui quindi si parla di una presa per il culo di tutta l'Unione. Se qualcuno non se ne fosse ancora accorto, tutti i politici che sono al governo, dicono una cosa, ma mentre la dicono già stanno pensando a come fregarti...
Noi siamo italiani e essere presi per il culo ci piace...dai...
ci piaceva!
Adesso è ora di finirla.
Avevano poco da riprendere lo PsicoNano per il suo contratto con gli italiani non rispettato.....stanno facendo la stessa medesima cosa!
Inviterei il dipendente Di Pietro a farà una conferenzina dove indichi bene i suoi veri pensieri e nel caso faccia cadere questo governo. Sputi fuori i rospi che ha in gola!Sicuramente prenderebbe più voti.
Bisogna avere idee forti se si vuole avere un futuro nuovo e migliore.