Nuove Idee in Politica

Idee forti per un futuro sostenibile.

25 agosto 2006

SONO SEMPRE PIU' AFFAMATI...

Se qualcuno ancora non lo sapesse, nel nostro Parlamento italiano sono presenti più di 25 parlamentari condannati dalla legge in via definitiva. In questa immagine, se ci clicchi sopra puoi vedere le loro facce, non li ho messi tutti, ma i loro nomi sono:

Berruti Massimo Maria (FI)
Biondi Alfredo reato poi depenalizzato (FI)
Bonsignore Vito (Udc - Parlamento Europeo)
Borghezio Mario (Lega Nord - Parlamento Europeo)
Bossi Umberto (Lega Nord - Parlamento Europeo)
Cantoni Giampiero (FI)
Carra Enzo (Margherita)
Cirino Pomicino Paolo (Democrazia Cristiana - Partito Socialista)
De Angelis Marcello (An)
D'Elia Sergio (Rosa nel Pugno)
Dell'Utri Marcello (FI)
Del Pennino Antonio (FI)
De Michelis Gianni (Nuovo Psi)
Farina Daniele (Prc)
Jannuzzi Lino (FI)
La Malfa Giorgio (Pri)
Maroni Roberto (Lega Nord)
Mauro Giovanni (FI)
Nania Domenico (An)
Patriciello Aldo (Udc)
Previti Cesare (FI)
Sterpa Egidio (FI)
Tomassini Antonio (FI)
Visco Vincenzo (Ds)
Vito Alfredo (FI)


Se siete curiosi di sapere per che cosa sono stati condannati questi nostri dipendenti basta che cliccate su un nome qualsiasi.
Proprio loro che sono fuorilegge, legiferano. E allora si spiega tutto, perchè ci sono leggi ad personam, o leggi fatte per tutelare i loro interessi Dio mio!
E' chiaro che se qualcuno dei parlamentari presentasse la richiesta dei tagli sugli stipendi dei senatori e parlamentari e sui tagli del loro numero, sarebbe inevitabilmente respinta.
Io farei una raccolta di firme per fare un referendum su questi temi:
  1. Vuoi che lo stipendio dei parlamentari e senatori italiani sia stabilito con un importo massimo 4.000 euro al mese, oggi di 5.419,46 euro al netto e che la diaria a titolo di rimborso spese per il soggiorno a Roma oggi di 4.003,11 euro mensili sia di 2.000 euro?
  2. Vuoi che il numero dei senatori oggi di 315 e dei deputati oggi di 630 diventi rispettivamente di 220 e di 450?
  3. Vuoi che per essere deputato bastino 21 anni d'età invece di 25, che per essere senatore ne bastino 25 contro gli attuali 40 anni e che per diventare Capo dello Stato basta aver compiuto 40anni ?
  4. Vuoi mandare a casa i senatori a vita (quelli non moriranno mai vedi Andreotti) che ci marciano sui banche del Parlamento senza fare un vero e proprio lavoro?
  5. Vuoi mandare a casa dal Senato e dalla Camera tutti coloro che risultano condannati in via definitiva dalla legge italiana?

E lì vedremo cosa deciderà L'Italia!

Volete un pò di conti???

Se dai 5.419,46 € si passasse ai 4000€ e dai 4.003,11 € di diaria si passasse ai 2000€, si avrebbe un guadagno al mese di 3422,57€ a parlamentare;i parlamentari in totale sono 945....moltiplicando....3.234.328,65€!

AMICI 3 MILIONI DI EURO AL MESE IN MENO A QUESTI DIPENDENTI MARCI E 3 MILIONI DI EURO IN PIU' PER NOI DA POTER INVESTIRE SULLE MACCHINE A IDROGENO!!!! SEIMILIARDIEMEZZODILIRE!!!solo in un mese...

Questa sarà proprio la vostra Ultima Cena con il popolo italiano come menù!

p.s. Se volete mandarmi un post con trattato un tema che vi sta a cuore, potete inviarmelo all'indirizzo professorguidi@virgilio.it; Io potrò partire come spunto da quel tema, oppure pubblicarlo direttamente.

16 Comments:

  • At 12:38 PM, Anonymous Anonimo said…

    MI ASSOCIO,COMPLETAMENTE,PER UNA RACCOLTA FIRME PER IL REFERENDUM.

    PRIMO DUBBIO:CE LO FARANNO FARE ????

     
  • At 12:55 PM, Anonymous Anonimo said…

    Il malcontento finché resta malcontento non serve a nulla e non spaventa nessuno. Quando, invece, il malcontento si organizza in movimento, allora crea le premesse per una nuova politica. Sono molte le persone che vedono le cose allo stesso modo; perché non si uniscono.
    La gente delusa si sposta dalla destra alla sinistra e vicersa, ma le cose restano le stesse, per comuni sono gli interessi. E' contro questi interessi che la gente dovrebbe movimentarsi.

     
  • At 1:09 PM, Blogger Professor Guidi said…

    QUESTO BLOG E' NATO PER QUESTO, RACCOGLIE LE IDEE PER POI PRESENTARLE NEL 2009

     
  • At 1:54 PM, Anonymous alessandro said…

    ..io non vado a votare, mai, tempo perso.. ma se questo movimento prendera' piede io ci saro'!

     
  • At 3:14 PM, Anonymous Giovanni Fiorini said…

    Le cose davvero importanti ora come ora non sono tanto lo stipendio o il numero dei parlamentari. Molto più risolutivi sono:

    1) Maggioritario Bipolare (allora possiamo ridurre la rappresentanza dei 19385783 partitucoli) come aveva decretato in un referendum il popolo italiano con oltre l'80% dei si, basterebbe ristabilire la volontà popolare e ristabilire le preferenze (voglio DECIDERE chi va su, non voglio che siano le segreterie dei partiti a farlo)

    2) Eliminare QUALSIASI immunità ad ogni titolo

    3) Politici in attività, i loro familiari o comprovati Soci NON possono godere di eventuali vantaggi derivati delle leggi che promulgano (vedi bene come la corsa a fare il politico si ferma....) Fanno l'indulto? bene, lo fanno proprio per umanità, perchè loro non possono usufruirne... ecco che la politica viene fatta per il bene pubblico, a quel punto lo stipendio glielo alzo pure

    secondo me le età vanno bene così come sono ora, i pischelli è meglio che mangino parecchio pane sudandoselo prima di decidere del mio futuro e dei miei figli

    sul punto 4 e 5 sono d'accordo, sopratutto sul 5°

    Ma siccome stanno facendo di tutto per non essere più condannati urge proteggere il ruolo della magistratura, ripristinando i mezzi per poter investigare e abolire la schifezzadel divieto di sapere chi e cosa fa le porcate (vedi impedire di pubblicare le intercettazioni), chi si comporta in modo onesto non ha motivo di temere di fare alla luce del sole quello che fa.

    raccogliere le firme per togliere di mezzo Mastella (sarebbe un segno molto forte di incazzatura e schiaffo ai politicanti)

    Liberalizzare le frequenze televisive

    Per il resto ho la netta sensazione che lei stia utilizzando il blog di Grillo per pubblicizzarsi e accaparrarsi voti, dato che la tendenza dei suoi commenti è spiccatamente Forzista con punte leghiste

     
  • At 1:16 AM, Anonymous Anonimo said…

    Qualcuno deve pur governare l' ITALIA, di certo PRODI con i suoi amici COMUNISTI hanno gia' nauseato anche i propri elettori ...

    Max lanzani

     
  • At 1:18 AM, Anonymous Anonimo said…

    Se questo e' un partito FORZISTA LEGHISTA ALLEANZIATA, voglio assolutamente VOTARLO !

    Max LAnzani

     
  • At 1:19 AM, Anonymous Anonimo said…

    ALLEANZISTA ... Intendevo...

     
  • At 1:20 AM, Anonymous Anonimo said…

    in www.scudettoweb.com c'e' il mio programma elettorale col nome maxubs... combacia ?

     
  • At 10:34 AM, Blogger Professor Guidi said…

    CARO MAXUBS HAI DELLE IDEE INTERESSANTI CHE VALE LA PENA DISCUTERE.
    Se ti interessa, puoi mandarmi una mail con trattati 3/4 temi da te scelti che li discutiamo anche sul blog. Ciao e grazie

     
  • At 2:49 PM, Anonymous Anonimo said…

    Caro prof,volevo precisare
    1)i 200mln£ di Sama li incassò Patelli che venne cacciato,Bossi restituì i soldi
    2)la polizia si presentò in via Bellerio con la fotocopia di un fax pretendendo di entrare,Maroni venne picchiato ed insultato,il magistrato comunque non trovò NULLA ma si vendicò denunciando tutti x resistenza

    se vuoi fare piazza pulita dei politici corrotti ok ma dovresti pensare che i magistrati ti rovinano se non segui il flusso marcio italico.Tronchetti Provera è il diavolo in terra e nessun magistrato si sogna di pizzicarlo.
    ...e FASSINO L'HA PASSATA LISCIA!!!
    PAOLO77(va)

     
  • At 3:07 PM, Anonymous DUCE said…

    ciccio anonimo...

    bossi si intasco un bel po' di tangenti per l'affaire Enimont, la restituizione dei soldi fu una pagliacciata per coprire la miseria di questo partito di beceri sottosviluppati mentali, fu Maroni ad ostacolare la polizia... del resto con gente che si vuole pulire il culo con il tricolore non ci si può aspettare di meglio

     
  • At 10:23 PM, Anonymous Ridenox said…

    manca il limite di età per rappresentare,direi che 60 come limite massimo va bene,fuori le mummie,siamo l'unico paese a candidare over65 in tutte le posizioni,che schifo...non è un parlamento,ma un ospizio...

     
  • At 11:59 PM, Blogger Professor Guidi said…

    DO' RAGIONE AL COMMENTO DI RIDENOX.
    Dobbiamo mettere un massimo d'età soprattutto per dare un cambio generazionale.

     
  • At 11:23 PM, Anonymous Antonio Zora said…

    Innanzitutto devo ricredermi sui giovani,complementi per la tua idea.
    Sinceramente non è nuova,comunque hai coraggio per almeno iniziare.

    Prima di proporre qualcosa,vorrei mettere in chiaro che tutti gli uomini sia ex che futuri politici hanno sempre promesso il bello,mentre dopo ci hannno deflorati,mentre tu? (scusa la paura)

    Vengo al dunque,il Sig. Giovanni Fiorini lascia intendere che gli stipenti e le varie voci che intascano tutti i politici sono nulla,guardare per credere:
    http://www.disinformazione.it/stipendiodeputati.htm,
    dove di può vedere quanto realmente costa un politico a noi cittadini.
    E' evidente che non sono citati i comuni e le regioni.
    Pertanto propongo :

    1) che un qualsiasi cittadino,con età minima di anno 21,può proporsi come candidato,deve avere la fedina penale pulitissima.

    2) sappia che il suo stipendo potrà essere solo il doppio dell'attuale percepito conprovato con valida documentazione.

    3)Abolizzione di tutte le indennità,e vari rimborsi.

    4) abolizione delle macchine blu con autista e scorta con altre macchine e uomini.
    Chi decide di volere fare il politico lo faccia,come un qualsiasi cittadino che decide di fare il gioelliere,dove è essenziale farsi installare antifurti,stipulare polizze e sorveglianza a proprie spese a non sul culo di tutti gli italiani.
    Oppure come un normalissimo rappresentante che per poter svolgere il suo lavoro di produzione deve obbligatoriamente avere un'auto(in regola) possibilità economica tale per far fronte alle spese di viaggio,telefoniche,di vitto e alloggio.

    5)Per quanto riguarda la pensione,gli sarà calcolato il periodo come un qualsiasi lavoratore.

    6) Il politico che verrà condannato in sede definitiva,gli verranno confiscati tutti i beni immobili più una sostanziale ammenda,infine vietare sino alla terza generazione,compresa la moglie/marito)una qualsivoglia possibilità di carriera politica.

    7) Gli uomini che sederanno al potere devono essere decisi dal popolo,previa informazione veritiera sulla vita del candidato.

    8) Vietata l'immunità parlametare,è un pugno sul naso su tutti gli italiani.

    9) Eliminazione TASSATIVA della chiesa in politica.

    10) Chi commette un reato arrecando danno al popolo deve scontare una pena proporzionata al reato.
    Il carcerato sarà curato ed accudito ma non dovrà pesare sul culo del popolo,quindi si organizzino dei cantieri dove,sotto sorveglianza armata, potranno lavorare e rendersi utili per sopperire il danno provocato.

    Grazie e ciao
    P.S. se occorre riprenderò in altro momento

     
  • At 11:46 PM, Anonymous antonio zora said…

    vedo che è molto seguito questo forum,complimenti

     

Posta un commento

<< Home